La Wolf GB08 Tornado si conferma la vettura più vincente del Campionato Italiano Sport Prototipi 2017

10/10/2017

La Wolf GB08 Tornado si conferma la vettura più vincente del Campionato Italiano Sport Prototipi 2017

10.10.2017 – Si è concluso con la doppia gara del Mugello, disputata lo scorso weekend, il Campionato Italiano Sport Prototipi 2017 che ha definitivamente incoronato la Wolf GB08 Tornado come la vettura più vittoriosa di questa stagione.

Non poteva esserci epilogo migliore per Wolf Racing Cars dopo una stagione in cui la barchetta italiana ha inanellato una lunga serie di successi e ha consentito a Ivan Bellarosa di laurearsi perentoriamente Campione Italiano con un vantaggio davvero notevole sugli avversari.

Il bottino di fine stagione è strepitoso e conta 11 vittorie su 12, 11 pole positions, 11 giri veloci e ben 4 doppiette per la vettura di Wolf Racing Cars. Proprio sul circuito del Mugello sono maturate l’ultima pole position e l’ultima vittoria, questa conquistata al termine di una gara mozzafiato che ha confermato ancora una volta il grande valore prestazionale della vettura che nel corso del campionato ha saputo imporsi su piste dalle caratteristiche diverse e in ogni tipo di condizione, dimostrando versatilità e competitività sotto tutti i punti di vista.

Campionato Italiano Sport Prototipi 2017 – Classifica Assoluta
1 Bellarosa Ivan pt. 244; 2. Patrinicola Simone pt. 184; 3 Randaccio Ranieri pt. 173; 4. Belotti Guglielmo pt. 150; 5. Oliva Gaetano pt. 100; 6. Petrillo Ida pt. 87

Giovanni Bellarosa (Wolf Racing Cars, General Manager):
“Abbiamo disputato una stagione memorabile. La Wolf GB08 Tornado si è dimostrata un’autentica macchina da guerra in grado di mettere i piloti nelle condizioni di dare il massimo in ogni situazione e su qualsiasi tipo di pista. Le prestazioni sono state sorprendenti fin dalla prima gara e i numeri non fanno che dimostrare il grande lavoro che è stato svolto da tutto il team non solo durante i weekend di gara. Un grazie a tutti i ragazzi, ai nostri piloti e ai nostri partners grazie ai quali abbiamo potuto scrivere pagine emozionanti di una stagione indimenticabile”.