La Wolf GB08 Thunder conferma la sua qualità e regala un altro grande spettacolo a Misano

18/06/2018

La Wolf GB08 Thunder conferma la sua qualità e regala un altro grande spettacolo a Misano

18.06.2018 – Si è disputato nel weekend sul Misano World Circuit il secondo appuntamento del Campionato Italiano Sport Prototipi 2018 che da questa stagione si corre in regime di monomarca con le Wolf GB08 Thunder.

Dopo la veloce pista di Monza, che ha ospitato il primo appuntamento, la sfida con le nuove barchette Wolf Racing Cars non ha tradito le aspettative e ha regalato un altro weekend di intenso spettacolo, che ha sottolineato la facilità di guida e di messa a punto della Wolf GB08 Thunder motorizzata Aprilia RSV4 1000cc.

Il progetto Wolf GB08 Thunder ha fino ad ora rispettato le attese della vigilia, con una vettura performante, veloce, affidabile che consente a tutti i piloti di divertirsi, dal giovane under 18 all’esperto gentleman driver over 70. Così è stato anche a Misano, dove su una pista decisamente più guidata di Monza, con differenti sollecitazioni meccaniche, la vetture del costruttore italiano non hanno faticato ad esprimere il loro potenziale in mano a tutti i venti piloti dello schieramento.

A conferma di questo aspetto il fatto che dopo quattro gare, due per appuntamento, sono ben tre i vincitori diversi, per una stagione inaugurale del quinquennio targato Wolf Racing Cars che si sta rivelando appassionate per i piloti e spettacolare per gli spettatori.

Giovanni Bellarosa (Wolf Racing Cars, General Manager):
“Anche a Misano abbiamo assistito a due gare davvero combattute e mai scontate, dove tanti piloti hanno potuto dire la loro e ritagliarsi un ruolo da protagonisti. Il progetto Wolf GB08 Thunder sta rispettando i nostri piani e sicuramente ci sta regalando delle grandi soddisfazioni. Quanto abbiamo iniziato a lavorare su questa vettura, il nostro obiettivo era quello di realizzare una sport prototipo in grado di restituire subito un ottimo feeling al pilota, indipendentemente dalle caratteristiche tecniche della pista. La Wolf GB08 Thunder è stata pensata e realizzata in modo da poterla adattare ad ogni tracciato con poche regolazioni, e anche sul tracciato di Misano questo ha permesso divertimento per tutti i piloti”.

Wolf Racing Cars tornerà ora in pista per il terzo round della 3 Ore Endurance Champions Cup, in programma dal 22 al 24 giugno sul tracciato di Monza, prima del terzo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Sport Prototipi 2018 in programma al Mugello dal 13 al 15 luglio.

Campionato Italiano Sport Prototipi 2018 | Calendario Gare 2018
3 giugno | Monza
17 giugno | Misano
15 luglio | Mugello
29 luglio | Imola
16 settembre | Vallelunga
28 ottobre | Mugello

Wolf Racing Cars
Il marchio Wolf ha fatto la sua comparsa nell’automobilismo nel 1976 quando l’omonima squadra prese parte al Campionato Mondiale di Formula 1 per quattro anni fino al 1979. La caratteristica livrea nero-oro delle vetture ha fatto ritorno nelle competizioni nel 2009, quando i diritti del marchio sono stati acquisiti da Avelon Formula di Giovanni Bellarosa, che decide di dare vita ad una vettura di classe CN2, la Wolf GB08. Dall’esordio del 2010 fino ad oggi, le barchette Wolf Racing Cars hanno garantito la conquista di 10 titoli nazionali ed internazionali tra cui il Campionato Italiano Sport Prototipi, il Campionato CISP (Portogallo), il Campionato SCC (Austria/Germania), il BELCAR (Belgio) e lo Spring Mountain Racing (Stati Uniti). A seguito dell’aggiudicazione della gara d’appalto ACI Sport, Wolf Racing Cars sarà, a partire dal 2018 e fino al 2022, il fornitore esclusivo della barchetta impiegata nel nuovo Campionato Italiano Sport Prototipi.