A Monza la Wolf GB08 Tornado conferma la supremazia nella 3 Ore Endurance Champions Cup 2018

25/06/2018

A Monza la Wolf GB08 Tornado conferma la supremazia nella 3 Ore Endurance Champions Cup 2018

25.06.2018 – Vittoria e pole position hanno coronato l’avvincente ed emozionante weekend di Wolf Racing Cars impegnata a Monza nel terzo appuntamento della 3 Ore Endurance Champions Cup 2018.

Il costruttore italiano, che ha schierato la Wolf GB08 Tornado #45 con al volante l’equipaggio formato da Ivan Bellarosa (ITA) e Guglielmo Belotti (ITA), non ha tradito le aspettative della vigilia, ed ha conquistato la terza affermazione consecutiva della stagione, impreziosita dalla terza pole position, confermandosi in testa alla classifica della serie dopo aver primeggiato in tutti gli appuntamenti non solo sugli avversari in classe CN, ma anche sulle vetture GT3 ed LMP3.

All’Autodromo Nazionale di Monza, già dalle prove libere, la Wolf GB08 Tornado #45 è stata ancora una volta la vettura da battere. La competitività della barchetta costruita e sviluppata nella factory di Gardone Val Trompia, si è confermata in qualifica, con Bellarosa che ha messo a segno un giro pressoché perfetto ed ha colto la pole in 1’46.100, staccando il primo avversario di 2 secondi.

In gara non sono mancati i colpi di scena, con Bellarosa che dopo il via ha dovuto scontare un drive through per partenza anticipata, ma non ha perso il contatto con i leader, tornando in vetta alla gara prima del cambio pilota. Belotti ha condotto con esperienza fino ad un problema con il pneumatico anteriore sinistro che ha costretto l’equipaggio ad una sosta ai box non prevista. Bellarosa ha quindi anticipato il suo terzo stint, si è riportato alle spalle della Mercedes AMG GT3 #2 e a 45 minuti dal termine ha concretizzato uno spettacolare sorpasso alla prima variante che gli ha consentito di tagliare il traguardo in prima posizione.

Giovanni Bellarosa (Wolf Racing Cars, General Manager):
“Non è stato un weekend scontato, ma i piloti e tutto il team hanno saputo affrontare con grande determinazione gli episodi che avrebbero potuto minare la nostra affermazione. Ivan e Guglielmo hanno guidato con grande esperienza, e la Wolf GB08 Tornado si è confermata ancora una volta la vettura migliore in pista per competitività, affidabilità e performance. Monza è una pista molto atipica, si raggiungono velocità decisamente alte e la meccanica è messa a dura prova, in modo particolare l’impianto frenante, ma la nostra vettura non ha accusato alcun tipo di problema e questo ci permette quindi di puntare in alto anche per la seconda parte della stagione”.

Wolf Racing Cars tornerà in pista dal 13 al 15 settembre sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola per il quarto round della 3 Ore Endurance Champions Cup 2018.